Musica e sapienza. Antiche tradizioni musicali e spiritualità

Nicolas Poussin, Dance to the Music of Time, 1634. The Wallace Collection.
Nicolas Poussin, Dance to the Music of Time, 1634. The Wallace Collection.

La musica sorta nella consapevolezza dell’uomo da un impulso spirituale, da un sentimento panteistico che è proprio di tutte le culture antiche, ha da sempre rappresentato il tramite per connettersi con la terra, con gli spiriti e con gli Dei. Attraverso di essa è possibile ristabilire equilibri psicofisici, individuali e collettivi, e garantire una buona convivenza con le forze invisibili che governano la natura e il tempo.

Il volume di Alessandro Arturo Cucurnia dal titolo Musica e sapienza. Antiche tradizioni musicali e spiritualità, Agorà & Co., Sarzana 2013, pp. 116, € 15,00, (acquista il volume) compie un percorso di indagine che parte dalle più remote origini dell’uomo per poi approfondire le culture sciamaniche del mondo, la trance e l’antica musicoterapia. La narrazione si snoda attraverso le società matrilineari, la Grecia presocratica, l’Antico Egitto, Pitagora, il canto armonico, l’India; ciascuna tradizione musicale è analizzata e confrontata con le altre.

La meta del viaggio narrativo compiuto nel libro è evidenziare come grazie alla comparazione spirituale e culturale dei popoli, attraverso una fitta e coerente ramificazione concettuale multiforme, sia possibile offrire una visione unitaria della Sapienza musico-spirituale dell’uomo antico.

L’Autore, al suo esordio nell’attività editoriale, si è laureato in Musica presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Pisa. Attualmente, è musicista di professione, compositore, cantautore, polistrumentista e fonico. Fondatore del gruppo “Antiqua Lunae”, da anni si dedica allo studio di culture arcaiche e tradizioni spirituali, sia d’Oriente che d’Occidente. La sua ricerca abbraccia tanto la tradizione buddhista quanto l’alchimia o il paganesimo. Attualmente si esibisce in tutta Italia e all’estero, con numerosi progetti musicali e collaborazioni che spaziano, in variegati ambienti culturali, dalla musica cantautorale alla musica celtica, dalla musica medievale e rinascimentale alla musica classica indiana, fino alla musica mediorientale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...