Saggi e Lezioni Leopardiane di Giovanni Pascoli

"Il Sabato", Abbozzi autografi. (Foto Borghesi, Fornaci di Barga - Lucca)

“Il Sabato”, Abbozzi autografi. (Foto Borghesi, Fornaci di Barga – Lucca)

Non c’è poesia che nei ricordi d’infanzia. Il poeta più poeta d’Italia è il Leopardi, il cui mondo (per quanto rattristato e desolato dalla lava ardente della sua filosofia) è la sua fanciullezza.

Così scriveva il Pascoli, l’8 dicembre 1901 a Tommaso Ricciarelli, a pochi anni dalla  raggiunta consapevolezza che era ormai arrivato il momento di far seguire alle imitazioni di Manzoni e Leopardi, ineludibili e per certi versi ingombranti giganti della lingua e della letteratura, un nuovo linguaggio poetico o, seguendo le parole di Pascoli, per “prepararci a trovare con grande fatica una via nostra”.

Contribuisce a gettare nuova luce  sul complesso rapporto di assimilazione e negazione del modello leopardiano che accompagnerà tutta l’esperienza poetica del Pascoli, l’edizione critica curata da Massimo Castoldi, dal titolo GIOVANNI PASCOLI, SAGGI E LEZIONI LEOPARDIANE, Agorà Edizioni, La Spezia, pp. 472, € 45,00, pubblicata nel 1999, ed ancora di estrema attualità ed utilità. (per ordinare il volume inviare una mail a: info@nardecchia.it) www.liberdomus.it

Per ogni testo pascoliano è stata predisposta un’edizione critica e alcune note esplicative relative alle fonti, al rapporto con gli appunti preparatori e alle citazioni leopardiane o di altri autori.

Precede il testo dei saggi e delle lezioni un’ampia introduzione articolata in più capitoli che tiene conto della genesi e della storia delle conferenze pascoliane ricostruita sostanzialmente anche  attraverso  gli appunti autografi.

L’opera è conclusa da due appendici: la prima raccoglie i testi leopardiani presenti  nelle due antologie scolastiche Sul limitare e Fior da Fiore; la seconda elenca i libri e gli opuscoli di argomento leopardiano  conservati nella Biblioteca di Casa Pascoli a Castelvecchio.

Infine, un’utile indice degli appunti autografi consente la ricostruzione dei medesimi.

Completano il volume tre tavole a colori riproducenti alcuni appunti autografi.

Per completezza di informazione, mi piace segnalare il bellissimo sito dedicato a Giovanni Pascoli, curato dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali  (qui il link)

Annunci

Giacinto Rossi sacerdote organaro nella Paravanico del Settecento. [Rivista Organi Liguri 2011-2012]

Garbagna (Alessandria), Chiesa parrocchiale di S. Giovanni Battista: organo di Giacinto Rossi, 1772 (foto di Graziano Interbartolo).

Garbagna (Alessandria), Chiesa parrocchiale di S. Giovanni Battista: organo di Giacinto Rossi, 1772 (foto di Graziano Interbartolo).

 

Il presente numero monografico della rivista ORGANI LIGURI 2011-2012, € 40,00, dedicato a Giacinto Rossi (1724-1796) di San Martino Paravanico di Ceranesi, Genova, riunisce una serie di contributi che documentano per la prima volta l’attività di questo sacerdote-organaro della Val Polcevera, grazie soprattutto a recenti ritrovamenti documentari e ai sopralluoghi agli strumenti superstiti. PER ACQUISTI E ABBONAMENTI: laura.mori@licosa.it (www.licosa.com)/info@nardecchia.it (www.liberodums.it)

SOMMARIO

Giancarlo Bertagna, L’attività organaria di Giacinto Rossi: presenze nei territori, documenti e caratteristiche costruttive 

Maurizio Tarrini, Giacinto Rossi (1724-1796): documenti d’archivio

Graziano Interbartolo, Cairo Montenotte, 13 aprile 1774: un organo di Giacinto Rossi per la  Parrocchiale di S. Lorenzo 

Graziano Interbartolo, Le casse degli organi di San Bernardo in Valle e di S. Andrea a Savona: una proposta di attribuzione 

Cristina Gamberini, Un ritratto di Giacinto Rossi? 

Atti di battesimo e di morte di Giacinto Rossi, a cura di Maurizio Tarrini

Testamento di Giacinto Rossi, a cura di Maurizio Tarrini

Elenco degli organi di Giacinto Rossi, a cura di Giancarlo Bertagna e Maurizio Tarrini

Bibliografia, a cura di Maurizio Tarrini

Novità bibliografiche e discografiche (2011-12), a cura di Maurizio Tarrini

Notiziario (2011-12), a cura di Giancarlo Bertagna

Indice toponomastico organario

Tavole